Come scegliere l’asilo nido e/o la scuola materna

Come scegliere l’asilo nido e/o la scuola materna
L’inserimento del proprio bambino in un asilo nido è un momento fondamentale per ogni famiglia, non solo per il piccolo, che si ritrova per la prima volta a doversi staccare da mamma e papà ritrovandosi in un ambiente nuovo “da solo”, ma anche per i genitori, che spesso vivono come fonte di stress questo delicato passaggio.


Le fonti della preoccupazione possono essere diverse. Sicuramente rivestono un ruolo centrale i costi, la compatibilità con gli orari di lavoro e le eventuali distanze da coprire, ma anche il disagio di dover lasciare il bambino in un ambiente nuovo e con persone sconosciute, di cui non si sa ancora quanto ci si possa fidare.
Ecco perché vogliamo darvi qualche suggerimento su come scegliere al meglio l’asilo nido per i tuoi piccoli.

Ascoltare il parere di clienti soddisfatti della loro esperienza
Come prima cosa ascolta i consigli di amici fidati e lasciati suggerire le strutture che a loro avviso potrebbero essere le più indicate in base alle loro esperienze personali.
Chi si è già trovato nella stessa situazione può darti utili consigli sulla scelta migliore perché conosce già i pregi e i difetti delle strutture con cui è entrato in contatto.
Organizza un piccolo tour nelle strutture che ti ispirano di più e lasciati  guidare dal feeling che il personale riuscirà a trasmetterti emotivamente.
Dai un’occhiata alla struttura, alla sua sicurezza, all’igiene e alla pulizia.
È indubbio infatti che le attenzioni nei confronti dei più piccoli iniziano sin dalla cura delle stanze in cui passeranno gran parte del loro tempo.
Controlla che siano presenti spazi morbidi, giochi, palestrine ed altre attrezzature per le varie attività didattiche, in modo da comprendere anche quali siano gli obiettivi pedagogici e i progetti didattici pianificati.

Parla con il dirigente il cordinatore e e/o le insegnanti
Assicurati che la struttura abbia tutte le autorizzazioni e  che la materna sia non solo privata ma anche riconosciuta dal ministero , PARITARIA. Questo riconoscimento viene rilasciato a chi fa annualmente un lavoro di qualità rispettando tutti i parametri legislativi ed assegna  alle famiglie un punteggio maggiore per le eventuali liste di attesa per le iscrizioni alla scuola statale e o comunale .

Approfitta  del sopralluogo non solo per conoscere le insegnanti e il personale, ma cercando anche di coglierne gli aspetti professionali e caratteriali.

Informati sulla qualità della mensa
Altro elemento fondamentale riguarda invece la preparazione dei pasti. Informati se è presente una cucina interna oppure se la struttura usufruisce di un servizio esterno, vaglia i menù e la qualità del cibo, assicurandoti che vengano rispettati i principi di un’alimentazione variegata e sana.

Tutti questi elementi, unitamente alla valutazione degli orari e dei costi, ti permetteranno di scegliere l’asilo nido / scuola materna più adatto, con la certezza   di aver optato per la struttura migliore.
Impara infine a gestire il distacco dal tuo bambino, rassicurandolo e informandolo con quanti più dettagli possibili, su quello che si appresterà a fare e a vivere.

In questo modo non verrà colto di sorpresa e sarà sicuramente stimolato positivamente a questa nuova esperienza.

Condividi l' articolo se ti è piaciuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *